1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. News 2024
  5. DICHIARAZIONE DEI REDDITI IGR E DAPEF: INIZIA IL SERVIZIO CSU

DICHIARAZIONE DEI REDDITI IGR E DAPEF: INIZIA IL SERVIZIO CSU

209
0

San Marino, 20 Marzo 2024Martedì 26 Marzo inizia il Servizio Dichiarazione dei redditi IGR e DAPEF” svolto dalla CSU Servizi. Il servizio sarà attivo fino al 28 giugno per quanto riguarda la Dichiarazione Redditi IGR e anche per la compilazione della DAPEF/IRAFE (Redditi esteri), la cui documentazione – è importante ricordarlo – va presentata contestualmente alla dichiarazione dei redditi.

Il servizio si svolgerà anche per quest’anno esclusivamente su appuntamento, dal lunedì al venerdì, mattina e pomeriggio, e il sabato mattina, presso la sede della CSU in Via Cinque Febbraio, 17 “Central Square – 1° piano”, a Domagnano..

Si può fissare l’appuntamento utilizzando il comodo sistema di “Prenotazione On-Line” raggiungibile a questo indirizzo https://csuservizi.prenotime.it  oppure tramite il link ed il QR Code presente nei siti web della CSdL – www.csdl.sm e della CDLS – www.cdls.sm; in arrivo nelle case sammarinesi anche il volantino che pubblicizza l’affermato servizio svolto dalla CSU e che contiene tutte le informazioni utili per gli utenti.  Per chi fosse impossibilitato ad effettuare la “Prenotazione On-Line” o per informazioni è sempre disponibile il Centralino CSU chiamando i numeri 0549/962011 – 962012 dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30 (solamente dal lunedì al venerdì). E’ necessario prendere un appuntamento per ciascuna Dichiarazione dei redditi IGR – DAPEF.

Gli iscritti alle Federazioni Pensionati della CSdL e della CDLS possono chiedere assistenza ai Funzionari di Federazione per inserire la prenotazione on-line qualora non siano dotati di strumenti informatici o incontrino difficoltà tecniche.

Per poter svolgere al meglio il servizio è indispensabile rispettare rigorosamente l’orario concordato, portare tutta la documentazione necessaria, un documento di identità per ciascuno dei dichiaranti e – se si è già iscritti – ricordarsi di portare con se la tessera di iscrizione a CSdL o CDLS; chi non è ancora iscritto o desidera iscriversi alla CSdL o alla CDLS può cogliere l’occasione per aderire, ottenendo così condizioni di spesa più favorevoli. Per il servizio si applica un tariffario esposto all’interno dei locali dove si svolge il servizio.

Ricordiamo un sommario elenco della documentazione necessaria:

– Copia di un documento di identità (patente o carta d’identità) in corso di validità per ciascuno dei dichiaranti;

– Rendita Catastale (in caso di necessità è possibile richiederla direttamente presso i nostri uffici);

– Modello IGR “G” da lavoro dipendente o da pensione anno 2023 (se già in possesso);

– Certificazione Unica (ex CUD) per i residenti e i soggiornanti che lavorano in Italia;

– Certificazione Redditi Diversi anno 2023 (indennità economiche ISS, gettoni di presenza, compensi per incarichi e funzioni varie, compensi da collaborazioni, compenso amministratori e qualsiasi altro reddito tassato o non tassato);

– Certificazione Redditi Prodotti all’Estero di qualsiasi natura (terreni, fabbricati, pensioni estere, redditi da capitale, ecc.). Se già tassati in Italia copia pagamento imposte (Mod. F24) ed eventuale Mod. unico o Mod. 730 ecc;

– Contratti e relative ricevute in relazione a canoni di locazione percepiti per l’affitto di immobili.

Inoltre si può presentare la documentazione relativa alle passività deducibili (l’elenco completo è consultabile sul volantino o anche attraverso i siti internet di CSdL e CDLS).

Si consiglia di prenotare sin da ora l’appuntamento – on-line o tramite telefono – evitando di aspettare gli ultimi giorni nei quali prevedibilmente ci sarà un maggior afflusso di utenti.

CSU

(Visited 209 times, 8 visits today)