1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. News 2023
  5. ASDICO: CARO GOVERNO LA LEGGE SUL CONSUMO NON PUO’ ATTENDERE

ASDICO: CARO GOVERNO LA LEGGE SUL CONSUMO NON PUO’ ATTENDERE

12
0

San Marino, 6 giugno 2023. La legge sul consumo non rimanga ancora chiusa nei cassetti. È forte e chiaro il messaggio che Mirco Battazza, presidente dell’associazione consumatori ASDICO, invia alla neo-maggioranza: “Con la recente riassegnazione delle deleghe il Congresso di Stato ha deciso di superare la crisi politica e di continuare la legislatura. Una soluzione che per i cittadini-consumatori non va sprecata”.

Per questo il presidente dell’ASDICO “auspica che dopo 12 anni la legge al consumo depositata in prima lettura possa procedere velocemente alle fasi successive fino all’approvazione da parte del Consiglio”.

Battazza parla infatti di “lacuna inaccettabile” e chiama in causa ritardi e rinvii delle forze politiche. “E’ dal lontano 2009 che l’Asdico sui batte affinché sia introdotta anche nella nostra Repubblica una legge a tutela degli utenti e dei consumatori. Nel 2005 è stata approvata una legge quadro e da allora sono state ben tre le versioni di legge al consumo pronte per l’iter consiliare. Ma i vari Governi e Consigli Grandi e Generali che si sono succeduti non hanno mai completato il percorso normativo. Siamo di fronte a una lacuna inaccettabile, che lascia migliaia di consumatori sammarinesi e non senza un chiaro e definito quadro di diritti e tutele”.

Non è tutto. Il presidente dell’associazione difesa consumatori ricorda al Governo che “l’attuale quadro economico, appesantito da inflazione e carovita, impongono una serie di interventi a partire da investimenti mirati alla riduzione dei costi energetici che in questi mesi hanno causato una forte erosione del potere d’acquisto delle famiglie”. In primo piano anche “la riduzione dei tassi di interesse per la prima casa e il miglioramento dei servizi sanitari, in particolare quello della medicina di base”. 

(Visited 12 times, 1 visits today)