1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. News 2024
  5. “VIVERE L’AZIENDA” HA FATTO INCONTRARE LA SCUOLA CON L’IMPRESA

“VIVERE L’AZIENDA” HA FATTO INCONTRARE LA SCUOLA CON L’IMPRESA

30
0

San Marino, 16 febbraio 2024. Quattro simulazioni d’impresa, partendo dai bilanci dell’anno scorso per pianificare le strategie del futuro, destreggiandosi tra organizzazione aziendale, produzione, ricerca & sviluppo e marketing. Questo è quanto hanno potuto sperimentare gli studenti del V anno del Liceo Economico Aziendale coinvolti nella terza edizione di “Vivere l’azienda”. Il progetto, ideato e organizzato da ANIS, CSdL e CDLS, in collaborazione con la Scuola Superiore di San Marino e il Gruppo Valpharma, è iniziato nella giornata del 24 gennaio, con la visita negli stabilimenti Valpharma a Serravalle, dove, accompagnati dalla Presidente di Valpharma Group, la dott.ssa Alessia Valducci e dal General Manager dott. Alberto Vitez, gli studenti hanno preso coscienza dei tanti processi industriali presenti in una grande azienda.

Diversi tra loro, ma anche collegati l’uno con l’altro: la visita in azienda, infatti, aveva lo scopo di fornire anche questa consapevolezza ai ragazzi, per immedesimarsi al meglio in una realtà strutturata senza focalizzarsi unicamente sull’ambito della produzione o del marketing, per esempio, ma appunto di comprendere quella che è una “organizzazione di persone”.

Il percorso formativo, coordinato dal Dott. Roberto Parma e sviluppato dai docenti di INforma, la struttura di ANIS che si occupa di formazione aziendale, è proseguito nella settimana successiva, da lunedì 29 gennaio a venerdì 2 febbraio, con le lezioni in presenza nella sala corsi presso la sede della stessa ANIS, la quale per l’occasione ha messo a disposizione un laboratorio attrezzato ad hoc per poter simulare le attività aziendali insieme ai diversi docenti chiamati ad accompagnare gli studenti dalla strategia aziendale allo sviluppo organizzativo, per arrivare all’operation management e alla sostenibilità aziendale, fino alla fase della comunicazione e del marketing.

Al termine del percorso didattico, gli studenti coinvolti hanno presentato il 12 febbraio ai colleghi delle classi IV i progetti d’impresa sviluppati nel corso dei vari incontri formativi, ovvero coloro i quali saranno coinvolti nell’iniziativa nel 2025.

La visita in azienda, le lezioni con i docenti di INforma e il lavoro in classe la settimana successiva, hanno quindi permesso loro di elaborare dei veri piani strategici, da una parte, ma anche di dare sfogo alla loro creatività e, in gran parte come si è visto, anche alle proprie passioni, attitudini e valori. Elementi come la sostenibilità ambientale, la sicurezza sui luoghi di lavoro, l’efficacia dei social piuttosto che la facilità con cui inseriscono il digitale come strumento quasi banale, come la lingua inglese di cui hanno già piena padronanza (alcune presentazioni sono state effettuate direttamente in lingua), sono stati tanto ricorrenti quanto, evidentemente, nel DNA di questa generazione di studenti e, anche, di consumatori. Una consapevolezza che può stupire, ma che rappresenta un grande valore aggiunto al confronto tra Scuola e Impresa attivato con questo progetto.

Di seguito riportiamo i quattro progetti d’impresa presentati, con i nomi dei ragazzi che vi hanno lavorato in gruppo.

IMAGINE: Gasperoni Vanessa, Santi Christel, Muccioli Alessandro e Moretti Ian.

STRUTTORO: Gasperoni Simone, Famiglietti Tommaso, Mazur Maxim, Chiaruzzi Nicolo’ e Lettoli Lorenzo.

JOYELLO: Giovannini Giulio, Bollini Alex, Cardelli Pietro, Dolcini Denis e Selva Filippo.

POLLO&POLLO: Carlini Edoardo, Boschi Barbara, Giacobbi Alice, Terenzi Alessia e Ballarini Thomas.

(Visited 30 times, 1 visits today)