1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. News 2024
  5. CONTRATTO SERVIZI: AL VIA LE ASSEMBLEE PER IL REFERENDUM CONFERMATIVO

CONTRATTO SERVIZI: AL VIA LE ASSEMBLEE PER IL REFERENDUM CONFERMATIVO

58
0

San Marino 22 gennaio 2024 – Iniziano mercoledì 24 gennaio le assemblee con i lavoratori dei servizi per dare luogo al referendum confermativo del contratto collettivo nazionale del settore, firmato lo scorso 19 settembre dalle tre organizzazioni sindacali e da ANIS e OSLA.

Tutti i lavoratori di questo comparto, che occupa circa 3.000 addetti, sono chiamati a votare per approvare l’accordo contrattuale, che prevede aumenti retributivi complessivi del 6% così distribuiti nel triennio: 0,5% per il 2022, 2,5% per il 2023, 1,5% da gennaio 2024 e un ulteriore 1,5% da luglio 2024.

Se al termine delle assemblee il rinnovo contrattuale sarà approvato dai lavoratori, diventerà definitivo e assumerà valore erga omnes, come previsto dalle norme della legge n. 59/2016 sulla rappresentatività delle organizzazioni sindacali e datoriali.

Federazioni Servizi CSdL – CDLS – USL

(Visited 58 times, 1 visits today)