1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. Trasferimenti

Trasferimenti

3
0

Il comparto fognature dall’Azienda Produzione a quella dei Servizi. Primo incontro tra governo e sindacato.

San Marino, 21 Ottobre 2005

Trasferimento del comparto fognature. Si è svolto venerdì 21 ottobre il primo incontro tra le Segreterie di Stato per i Rapporti con l’Azienda Autonoma di Stato per i Servizi, quella per i Rapporti con l’AASP, la FULC-CSU (Federazione Unitaria Lavoratori Costruzioni), le Federazioni Pubblico Impiego di CSdL e CDLS.

All’ordine del giorno il passaggio del comparto Fognature dall’AASP all’AASS, in accorpamento al Settore Acqua e Gas, con le relative problematiche riguardanti il trasferimento del personale eventualmente interessato.

La Federazione FULCAS – CSU ha preso atto delle decisioni già prese dall’Esecutivo nella Legge 30 Ottobre 2003 n °147 e nella successiva Delibera del 27 giugno 2005 n° 29 e, pur ribadendo la propria forte attenzione rispetto ai possibili futuri scenari derivanti da questo passaggio, si è preoccupata di ribadire la necessità di salvaguardare i diritti e le condizioni economiche e normative dei dipendenti che saranno coinvolti in questa riorganizzazione.

La fase di confronto con il governo sarà finalizzata a valutare le implicazioni di rapporti, di norme, di salario, e di salvaguardia dei diritti acquisiti; il passaggio di questi lavoratori in un eventuale ambito contrattuale diverso da quello originario, dovrà essere oggetto di approfondite verifiche e valutazioni da parte del sindacato.

La delegazione di Governo ha confermato la volontà di rispettare i diritti acquisiti e la volontarietà di scelta dei dipendenti interessati; entro breve tempo verrà sottoposta alle Organizzazioni Sindacali una prima proposta che contempli tutti gli aspetti contrattuali, economici e normativi legati alle evidenti differenziazioni esistenti fra i due Enti Autonomi di Stato.

(Visited 3 times, 1 visits today)