1. Home
  2. San Marino News
  3. Sul Titano aspettativa di vita da record, crollo della natalità

Sul Titano aspettativa di vita da record, crollo della natalità

60
0

Una società in buona salute ma con tante sfide che la attendono nei prossimi anni. È quanto racconta il Profilo di Salute 2022 della Repubblica di San Marino.

Un report, interamente consultabile online, che è frutto della collaborazione tra l’ISS e diversi uffici della PA e che fornirà dati fondamentali per le future decisioni politiche, come ha spiegato il Segretario alla Sanità Mariella Mularoni.

La presentazione del Dottor Claudio Muccioli, parte dal dato più positivo. Secondo l’OMS San Marino è lo Stato con l’aspettativa di vita più alta al mondo: 84 anni e 10 mesi, meglio di Giappone e Svizzera.

Un dato che va però unito al cronico calo della natalità che da anni fa innalzare l’età media dei sammarinesi ponendo una grossa sfida nella gestione del sistema pensionistico. Il numero di residenti, importante per garantire la crescita, è quindi tenuto elevato dalla popolazione immigrata.

Dal punto di vista socioeconomico, dal 2008 a oggi, è cresciuto il PIL lordo di San Marino così come la percentuale di diplomati e laureati mentre è calato, nello stesso periodo, il tasso di occupazione.

Il quoziente di mortalità è invece tornato ai livelli pre-covid, con i tumori che si confermano la principale causa di decesso in Repubblica. Nello scorso decennio però, secondo il report, 363 morti si sarebbero potute evitare, se tutta la popolazione sammarinese avesse adottato un corretto stile di vita. Muccioli ha infatti spiegato come la qualità delle cure incida soltanto per un 20% sulla salute delle persone. Il restante è dato dalla sicurezza economica, dalla qualità dell’ambiente e da corrette abitudini quotidiane.

San Marino RTV, luglio 2023

(Visited 60 times, 1 visits today)