1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. Sky rimborsa anche gli arretrati

Sky rimborsa anche gli arretrati

0
La pay-tv scrive all’ASDICO assicurando il rimborso dell’Iva già pagata.

San Marino, 21 settembre 2004

Oltre l’esenzione arrivano anche i rimborsi. Con una lettera (clicca qui per leggerla) inviata all’AssoConsumatori della CDLS la direzione di SKY assicura il rimborso agli utenti sammarinesi dell’IVA già pagata e non dovuta.

“E’ un nuovo importante risultato – afferma il presidente dell’ASDICO, Gianluigi Giardinieri – per tutti gli abbonati SKY della Repubblica di San Marino. Dopo aver infatti ottenuto l’esenzione dell’IVA italiana, questa estate abbiamo più volte fatto presente alla direzione della pay-tv il problema del rimborso della tassa già pagata. Problema risolto con l’impegno ufficiale di SKY a rimborsare ai clienti sammarinesi gli importi addebitati e non dovuti”.

La lettera di SKY è arrivata questa mattina, martedì 21 settembre, sul tavolo dell’ASDICO e conferma l’aggiornamento degli archivi clienti con la modifica del codice di avviamento postale “al fine di applicare l’esenzione dell’IVA sulle prossime fatture”.

Inoltre prosegue affermando che “tutti i clienti segnalati verranno rimborsati degli importi addebitati, equivalenti all’IVA pagata e non dovuta, tramite assegno bancario direttamente al loro domicilio”.

Gli utenti di SKY – residenti nel territorio sammarinese – che non avessero ancora ottenuto l’applicazione dell’esenzione dell’IVA, possono rivolgersi agli sportelli dell’ASDICO-CDLS oppure contattarci al numero 0549/962080.