1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. Si chiude il ciclo di assemblee per la sicurezza

Si chiude il ciclo di assemblee per la sicurezza

2
0

Sono 5 i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) eletti nel settore della scuola.

San Marino, 1 giugno 2004

Il ciclo di cinque assemblee in orario di lavoro per eleggere i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza nel settore della scuola (RLS) termina martedì 1 giugno.

L’ultimo appuntamento è destinato ai lavoratori della Scuola Secondaria Superiore ed è in calendario dalle 14 alle 16 presso l’Aula Magna della Scuola Secondaria Superiore di Città.

Sono 5 i rappresentanti previsti per il settore scuola: una per le Medie Superiori, due per la Medie Inferiori, una per le Elementari e una per le scuole d’Infanzia.

In base all’accordo tra Amministrazione e sindacato, il Rappresentante per la Sicurezza ha la facoltà di consultare il documento di valutazione dei rischi redatto dal datore di lavoro, documento intorno al quale si progetta la sicurezza nei luoghi di lavoro, ha inoltre accesso in tutti i locali, partecipa alla riunione periodica per fare il punto sui programmi della sicurezza e può fare ricorso alle autorità competenti nel caso ritenga insufficienti le misure di prevenzione e protezione dai rischi adottate dal datore di lavoro.

L’agenda degli impegni sindacali prevede per la giornata di mercoledì 2 giugno, presso la sede della CDLS (ore 18) la riunione del direttivo della Federazione Costruzioni e Servizi. Al centro della riunione c’è l’approvazione del regolamento congressuale, la discussione delle modifiche dello Statuto e la definizione degli aspetti organizzativi del 4° congresso della Federazione, già in calendario per martedì 8 giugno. L’assise si svolgerà presso al sala polivalente “Ritrovo dei Lavoratori” di Fiorentino. Il tema scelto è: “Tutele e Servizi: una federazione promotrice di nuovi modelli di crescita, di sviluppo sociale ed economico. Nella volontà di concertare il futuro del Paese”. All’appuntamento congressuale sono attesi 90 delegati, in rappresentanza dei 754 iscritti alla federazione. I delegati dovranno quindi eleggere i 20 membri del nuovo direttivo (10 della Federcostruzioni e 10 della Federservizi).

Congresso in vista anche la Federazione Lavoratori Industria della CDLS. E’ infatti convocato per venerdì 4 giugno alle 15, presso la sede della Confederazione, il direttivo della FLIA. All’ordine del giorno la preparazione del 10° congresso di Federazione e la discussione delle tesi congressuali.

(Visited 2 times, 1 visits today)