1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. Riforma PA: continuano le assemblee

Riforma PA: continuano le assemblee

2
0

il ciclo di incontri tra le Federazioni Pubblico Impiego e i dipendenti pubblici. Al centro l’illustrazione della Dotazione Organica Minima.

San Marino, 18 gennaio 2005

Proseguono a ritmo serrato le assemblee che le Federazioni Pubblico Impiego della CSU hanno programmato per discutere con i dipendenti il protocollo d’intesa sulla riforma della macchina statale.

Questa settimana (lunedì 17- venerdì 21 gennaio) sono in calendario 19 appuntamenti.

Il segretario della Federazione Pubblico Impiego della CDLS, Antonio Ceccoli, ricorda che “il punto focale al centro di questo ciclo di assemblee è la dotazione organica minima, ovvero il punto di partenza per affrontare tutta la riforma del settore pubblico”.

Stando alla tabella di marcia fissata nel protocollo d’intesa firmato con la Segretaria agli Interni, l’avvio del confronto tra sindacati e governo sulla Dotazione Organica Minima è previsto per il prossimo 7 febbraio e la sua conclusione a fine marzo.

“Con l’esecutivo – spiega il segretario Ceccoli -abbiamo poi fissato impegni comuni che riguardano la distinzione tra i compiti di tipo politico e quelli di tipo amministrativo, c’è inoltre la necessità di sistemare il personale precario, sia quello che non ha un posto fisso sia chi fa sostituzioni a livelli superiori, ed infine abbiamo siglato precisi impegni in merito alla ferie, ai permessi straordinari e al part-time”.

(Visited 2 times, 1 visits today)