1. Home
  2. San Marino News
  3. Reggenti ai funerali del papa emerito

Reggenti ai funerali del papa emerito

0

La morte di Papa Benedetto XVI, le cui spoglie da questa mattina sono esposte nella Basilica di San Pietro. Giovedì 5 gennaio, ai funerali, saranno presenti anche i Capitani Reggenti. I primi a rendere omaggio al feretro, questa mattina, prima che la Basilica di San Pietro fosse aperta ai fedeli, sono state le massime autorità italiane, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, accompagnata dal Sottosegretario Mantovano e dal ministro Lollobrigida. La salma di Ratzinger sarà esposta per tre giorni, domani e mercoledì dalle 7 alle 19, fino ai funerali di giovedì, presieduti da Papa Francesco. Alle esequie saranno presenti anche i Capitani Reggenti Maria Luisa Berti e Manuel Ciavatta, accompagnati dal consigliere Filippo Tamagnini che nel 2011, proprio insieme a S.E. Berti, come Capitano Reggente accolse Benedetto XVI nella sua storica visita a San Marino.

Le uniche delegazioni ufficiali, nell’occasione, saranno quelle italiane e tedesche, per cui anche la presenza dei Reggenti è da intendersi in forma privata. Il Papa emerito verrà poi sepolto nelle grotte vaticane, nella tomba dov’era precedentemente Papa Wojtyla. C’è fermento attorno a Piazza San Pietro, grande spiegamento di forze dell’ordine che controllano fedeli e turisti in transito, dai varchi appositamente creati per l’ingresso e l’uscita in piazza e in Basilica. Sequestrate migliaia di bottigliette d’acqua in plastica. Secondo la gendarmeria vaticana, in una sola mezza giornata sono stati già 40mila i fedeli che hanno reso omaggio al Papa emerito. Anche la stampa è presente in forze, allestito un recinto davanti piazza San Pietro dove i giornalisti italiani e internazionali realizzano dirette a tutte le ore. Un evento mediatico in piena regola, che culminerà con i funerali, solenni ma sobri, nel segno della semplicità.

San Marino RTV