1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. Parte il confronto sulle nuove mense

Parte il confronto sulle nuove mense

2
0

Martedì 6 luglio incontro a Palazzo Begni sul servizio di ristoro. Mercoledì 7 manifestazione dei frontalieri e venerdì 9 direttivo della Federindustria.

San Marino, 5 luglio 2004

E’ in calendario martedì 6 luglio alle 10, presso Palazzo Begni, l’apertura della trattativa sulle mense. A convocare l’incontro sul potenziamento del servizio mense è stato il Segretario di Stato per il Territorio.

Attorno al tavolo siederanno il sindacato, le associazioni di categoria e il Fondo Servizi Sociali (FSS).

In una lettera dello scorso mese di novembre il sindacato ha chiesto di aprire nuovi punti di ristoro. “Con l’apertura del centro direzionale di Tavolucci che ospita la sede del Tribunale e gli uffici del Tributario, la mensa di Cailungo sta letteralmente scoppiando, mentre quelle di Serravalle e Falciano sono congestionate da tempo. E’ ormai urgente – aveva scritto al governo il segretario della CDLS, Marco Beccari – rispondere a questi problemi con l’apertura di due nuovi punti di ristoro: uno a Rovereta e l’altro a Valdragone”.

Sempre martedì, alle 14, sono convocati presso la CSU i rappresentanti sindacali dell’edilizia privata per fare il punto sul rinnovo contrattuale. Alle 17.30, è invece in programma un incontro tra le Federazioni Pubblico Impiego e gli autisti dell’Azienda dei Servizi.

La settimana sindacale prosegue con la manifestazione di mercoledì 7 luglio sul Pianello in concomitanza dell’incontro tra sindacati e governo sul documento-frontalieri da presentare al tavolo tecnico già fissato a Roma per venerdì 9 luglio. L’interruzione del lavoro è fissata per le quattro del pomeriggio.

Nella giornata di venerdì 9 luglio si riunirà il direttivo uscito dal 10 congresso della Federazione Industria della CDLS. L’appuntamento è fissato alle 15 presso il sindacato. Il direttivo nominerà il nuovo segretario della federazione e i 6 membri della segreteria.

(Visited 2 times, 1 visits today)