1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. Nonni penalizzati

Nonni penalizzati

4
0

Assegno di accompagnamento: le federazioni dei pensionati criticano la nuova legge.

San Marino, 30 agosto 2005

Ingiusta e penalizzante. E’ netto il giudizio delle Federazioni Pensionati della CSU sulla nuova legge che fissa i criteri per il diritto all’assegno di accompagnamento.

Giudizio contenuto in una lettera che i sindacati dei pensionati hanno inviato alla Segreteria di Stato per la Sanità.
Con la missiva è anche richiesto un incontro per approfondire la nuova normativa sui criteri per il diritto dell’assegno di accompagnamento.

In particolare, a finire nel mirino dei pensionati è l’articolo 4 con il quale si stabilisce che il riconoscimento dell’assegno d’accompagnamento avvenga anche in relazione delle rendite catastali per usufrutto.
Per le Federazioni pensionati si tratta di una norma “ingiusta e penalizzante”.

“L’usufrutto- si legge nella lettera spedita al governo- non produce infatti alcun reddito per gli anziani e spesso tali appartamenti sono costati decenni di lavoro e sacrifici”.
Le federazioni chiedono quindi l’annullamento dell’articolo, oppure che ne sia sospesa l’esecutività almeno fino alla riforma generale del sistema fiscale e tributario.

(Visited 4 times, 1 visits today)