1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. News 2022
  5. MONTANARI-CDLS: DOBBIAMO IMPEDIRE LA PANDEMIA SALARIALE

MONTANARI-CDLS: DOBBIAMO IMPEDIRE LA PANDEMIA SALARIALE

2
0

BANDIERE MONTANARISan Marino, 22 febbraio 2022. “Dobbiamo impedire la pandemia salariale: la nuova fiammata del carovita, con i prezzi saliti oltre il 4%, insieme al galoppante caro-energia, fanno cerchiare di rosso il tema dei contratti di lavoro scaduti. Tema che interessa ormai tutti i 20mila lavoratori del settore pubblico e privato”. È questo il senso della tradizionale lettera di inizio anno che il segretario della CDLS, Gianluca Montanari, ha spedito agli iscritti.

“Oggi è l’intero mondo del lavoro sammarinese – si legge nella missiva – che attende la stesura di nuovi accordi ed una rapida e concreta strategia di contenimento dei costi domestici dell’energia. Accordi non più rinviabili, anche perché assistiamo ad una fiammata dell’inflazione e a rincari generalizzati dei beni di largo consumo che erodono i redditi di migliaia di famiglie”.

Un blocco contrattuale, è il ragionamento del segretario CDLS, che stride con l’andamento del mercato occupazionale: “Nonostante l’ondata pandemica, i dati dell’ultimo bollettino dell’Ufficio Statistica ci dicono che nell’ultimo anno i posti di lavoro nel settore privato sono aumentati di 420 unità e il tasso di disoccupazione è sceso dal 5,75 al 4,32%. Un forte segnale di vitalità del nostro sistema produttivo che ancora di più ci spinge a porre il tema dei contratti di lavoro al centro dell’impegno sindacale”.

Non solo, il segretario Montanari sottolinea che i rinnovi dei contratti possono diventare anche “generatori di riforme”. “Mi riferisco al riequilibrio del sistema previdenziale, al completamento nel segno dell’equità della riforma tributaria, all’introduzione del sistema IVA, alla riorganizzazione della pubblica amministrazione, all’adesione senza esitazioni all’Europa”.
Per questo, è la conclusione della lettera agli iscritti, “abbiamo chiesto con forza al Governo di aprire tavoli di confronto e una cabina di regia in grado di tracciare una visione d’insieme e progettare concretamente la San Marino post-pandemia”.

Quest’anno insieme alla lettera, oltre alla Carta Risparmio per accedere alle opportunità e agli sconti in diversi esercizi commerciali, istituti di credito, studi medici e assicurazioni, c’è anche il QRcode per installare l’APP CDLS che permette di approfondire tutti i servizi a sostegno dei lavoratori, consultare le federazioni, inviare richieste di informazioni e ricevere comode notifiche

(Visited 2 times, 1 visits today)