1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. Lavoratori dai Reggenti

Lavoratori dai Reggenti

3
0

Manifestazione dei dipendenti AASP sul Pianello per il rinnovo del contratto. Delegazione sindacale incontra i Capi di Stato.

San Marino, 17 giugno 2005

Trattativa sospesa: i dipendenti dell’Azienda di Produzione sul Pianello per il rinnovo del contratto. La Reggenza ha incontrato una delegazione sindacale.

Oltre 250 lavoratori dell’AASP hanno partecipato, nella mattinata di venerdì 17 giugno, all’assemblea convocata dalla Federazione Costruzioni e Servizi alla Cava dei Balestrieri. In primo piano le difficoltà legate al rinnovo del contratto scaduto da oltre 5 mesi.

Trattativa che stenta a entrare nel vivo per incomprensibili ritardi del governo. E ancora meno si è capito l’annullamento dell’incontro in programma proprio nella mattinata di venerdì per discutere le controproposte alla piattaforma sindacale.
“Un atteggiamento irrispettoso”, è stato il commento della Federazione sindacale, perché non tiene conto del “sacrosanto diritto dei lavoratori di chiudere il nuovo contratto”.

I dipendenti dell’azienda pubblica sono quindi saliti in Piazza della Libertà per manifestare la propria insoddisfazione e chiedere una svolta positiva del negoziato. Durante il sit-in una delegazione sindacale è stata ricevuta dai Capitani Reggenti.

“L’incontro – spiega la Federazione Costruzioni e Servizi – è servito per illustrare all’Eccellentissima Reggenza le ragioni dei lavoratori e la necessità di tornare in tempi rapidi al tavolo della trattativa. Colloquio che si è chiuso con l’impegno dei Capi di Stato a portare nel prossimo Congresso di Stato la questione contrattuale dell’AASP e a invitare i Segretri di Stato interessati alla riapertura negoziale”.

La Federazione Costruzioni e Servizi della CSU ricorda che i punti critici del rinnovo contrattuale riguardano gli adeguamenti di ferie e permessi e gli adeguamenti salariali.

(Visited 3 times, 1 visits today)