1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. La Titanedi è della Karnak, ma la vertenza non si chiude

La Titanedi è della Karnak, ma la vertenza non si chiude

1
0

Siglato l’accordo Office Depot-Karnak. I dipendenti dell’azienda di Dogana si riuniscono in assemblea venerdì 30 gennaio.

San Marino, 29 gennaio 2004

Nella tarda serata di giovedì 29 gennaio è stato consegnato al sindacato l’accordo tra la Office Depot e la Karnak sulla vendita della Titanedi, l’azienda di Dogana che commercializza materiali per ufficio.

I dettagli dell’operazione saranno al centro di un’assemblea dei dipendenti convocata per la mattinata di venerdì 30 gennaio alla sede della CSU di Domagnano.

Il passaggio di proprietà dalla multinazionale americana Office Depot alla sammarinese Karnak per il sindacato non ha però ancora portato la parola fine su questa estenuante vertenza.

“Ci sono diversi punti da chiarire – afferma Giorgio Felici, segretario della Federazione Industria della CDLS – che riguardano soprattutto l’assetto occupazionale degli oltre 70 dipendenti della Titanedi. Nella proposta di accordo, la Karnak parla di trasferimenti del personale che vogliamo capire meglio. Per questo abbiamo immediatamente convocato l’assemblea dei dipendenti”.
La preoccupazione che ora serpeggia tra i lavoratori è infatti quella che l’azienda di Dogana possa essere smembrata.

(Visited 1 times, 1 visits today)