CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

consumi asdicoAncora una volta è Papa Francesco a sollecitare una maggiore e nuova attenzione verso il dramma della povertà. Nel suo messaggio per la Giornata Mondiale dei Poveri del 2018 il Santo Padre ha detto: “Che cosa esprime il grido del povero se non la sua sofferenza e solitudine, la sua delusione e speranza? La risposta è una partecipazione piena d’amore alla condizione del povero. Probabilmente, è come una goccia d’acqua nel deserto della povertà; e tuttavia può essere un segno di condivisione per quanti sono nel bisogno, per sentire la presenza attiva di un fratello o di una sorella. Non è un atto di delega ciò di cui i poveri hanno bisogno, ma il coinvolgimento personale di quanti ascoltano il loro grido. Il grido del povero è anche un grido di speranza con cui manifesta la certezza di essere liberato”.

Incalzati dalle parole di Papa Francesco, il Banco Alimentare torna a proporre la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare sabato 24 novembre 2018 in tutta Italia ed anche nella Diocesi San Marino - Montefeltro dove si mobiliteranno oltre 500 volontari provenienti da numerose associazioni laiche e cattoliche.

Un movimento importante difronte ad un problema che da qualche anno si è affacciato in maniera preoccupante anche sul nostro territorio: il dati della Caritas Diocesana parlano infatti di oltre 80 famiglie assistite presso il Centro San Michele di San Marino.
Proprio al centro San Michele il Banco Alimentare Emilia Romagna, che supporta la Colletta a San Marino, consegna direttamente a fine giornata 4 tonnellate di alimenti, a cui si aggiungono altre 15 tonnellate distribuite al centro sammarinese nell’arco dell’anno.

Di fronte a questo enorme bisogno che neppure la società più perfetta può risolvere, chiunque avverte un senso d’impotenza, ma anche l’urgenza di mettere a disposizione qualcosa di sé per aiutare chi ha bisogno. Per questo invitiamo tutti ad aderire alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, un piccolo gesto per dare un contributo a partire da una frase che condensa l’esperienza del Banco Alimentare: condividere i bisogni per condividere il senso della vita.

Sabato 24 novembre fai anche tu la spesa per chi ha bisogno: nei principali punti vendita della Repubblica di San Marino e del Montefeltro.

Cs Banco Alimentare

facebook_page_plugin