CDLS Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinese

Camera deputatiL'ambasciatore francese in Italia, Christian Masset, richiamato a Parigi lo scorso 7 febbraio per consultazioni, tornerà a Roma oggi. E' quanto ha reso noto il ministro per gli affari europei Nathalie Loiseau. "Il presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, ha chiamato il presidente Macron. Si sono parlati, hanno affermato insieme quanto fosse importante l'amicizia tra Francia e Italia, quanto i due paesi abbiano bisogno l'uno dell'altro", ha spiegato Loiseau a Radio Rtl.

"Abbiamo anche sentito dei leader politici che si erano lasciati andare a parole o comportamenti francamente non amichevoli e inaccettabili, mostrare di essersi pentiti", ha aggiunto il ministro, riferendosi ai due vicepresidenti del Consiglio italiano Luigi Di Maio e Matteo Salvini. "L'Italia ha bisogno della Francia, quindi lavoriamo insieme", ha concluso.

Il Quai d'Orsay aveva richiamato Masset in seguito a quella che era stata definita da Parigi un'"ingerenza inopportuna" del vice premier Luigi Di Maio, che aveva incontrato una delegazione dei gilet gialli.

Adnkronos

facebook_page_plugin