1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. Il sindacato sale in cattedra

Il sindacato sale in cattedra

4
0

Il segretario CDLS, Marco Beccari, ha incontrato gli studenti del liceo economico. Si è parlato di sicurezza sociale.

San Marino, 2 febbraio 2005

“Il sistema di sicurezza sociale a San Marino”. Questo il tema della lezione che il segretario della CDLS, Marco Beccari, ha tenuto mercoledì 2 febbraio agli studenti delle classi quinte del Liceo Economico Aziendale di San Marino.

L’incontro con i ragazzi del Liceo fa parte di una serie di iniziative di approfondimento disciplinare previste dall’istituto scolastico. L’obiettivo è quello di realizzare un rapporto diretto tra gli studenti e la realtà economico-sociale del Paese.

“Una delle sfide più importanti che ha di fronte il sindacato è senza dubbio la difesa dello Stato Sociale, ovvero quella rete di tutele e diritti che i lavoratori hanno conquistato in molti anni di battaglie. E la qualità dello Stato Sociale costruito a San Marino è tra le più alte d’Europa”, ha detto Beccari ai giovani del Liceo. Il segretario della Confederazione Democratica ha quindi sottolineato che “il modo migliore per salvaguardare il nostro sistema sociale non è scegliere la strada del puro conservatorismo, ma raccogliere la sfida del cambiamento”.

Un esempio concreto è dato della riforma del sistema pensionistico. “Come sindacato – ha spiegato Beccari – non possiamo non preoccuparci di quale sarà il futuro previdenziale delle giovani generazioni, di chi cioè ancora studia o è da poco entrato nel mondo del lavoro. E il deficit dei conti previdenziali ci impone di fare delle scelte per rinnovare questo importantissimo pezzo dello Stato Sociale”.

Durante l’insolita lezione, a cui hanno partecipato anche il segretario CSdL Giovanni Ghiotti e il dirigente della Segreteria di Stato alla Sanità Mauro Fiorini, sono stati illustrati molti dati e aspetti tecnici del nostro sistema previdenziale e della rete dei servizi socio-sanitari.

(Visited 4 times, 1 visits today)