1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. Il nodo dell’equità fiscale

Il nodo dell’equità fiscale

3
0
Mercoledì 10 novembre confronto sulla Finanziaria 2005. Dalle assemblee emerge il problema di un fisco più equo.

San Marino, 9 novembre 2004

Dal primo giro di assemblee a Dogana e Borgo i lavoratori chiedono più equità fiscale e interventi contro il caro vita e la precarietà. Al via mercoledì 10 novembre il confronto governo-sindacati sulla finanziaria 2005.

E’ partito il ciclo delle sette assemblee zonali per discutere con i lavoratori le proposte economiche e sociali contenute nella piattaforma generale della CSU. E tra i temi più caldi discussi nei primi due appuntamenti al Teatro di Dogana e di Borgo c’è quello dell’equità fiscale, del continuo aumento del costo della vita e della diffusa precarietà dei rapporti di lavoro.

Della necessità di interventi a sostegno del mondo del lavoro dipendente si parlerà mercoledì 10 novembre durante un incontro tra sindacati e governo sulla legge finanziaria 2005. Appuntamento fissato per le 8.30 a Palazzo Begni.

In una lettera spedita al Segretario di Stato alle Finanze lo scorso mese di settembre, la CDLS ha posto sul tappeto 12 punti per rendere più equa la prossima manovra finanziaria.
L’equità fiscale, ha scritto il segretario della CDLS, Marco Beccari, deve diventare “l’elemento basilare” per le scelte che il nostro Paese dovrà affrontare: “Una particolare attenzione deve essere riservata all’accertamento del reddito nei confronti del sistema produttivo finanziario e professionale, anche mediante un ridimensionamento del ricorso al “forfettario” e un deciso potenziamento degli strumenti di controllo. E’ naturale tener conto della necessità di favorire nuovi insediamenti produttivi, con particolare attenzione al terziario avanzato ed ai servizi, anche attraverso la leva fiscale, ma necessita nel contempo una verifica attenta verso quei contribuenti in grado di evitare o eludere le norme fiscali o contributive con gli escamotage”

 
(Visited 3 times, 1 visits today)