1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. Il cordoglio della CDLS per la strage di Madrid

Il cordoglio della CDLS per la strage di Madrid

1
0

Il segretario Marco Beccari ha inviato un messaggio di solidarietà ai principali sindacati spagnoli.

San Marino, 11 marzo 2004

Strage terroristica a Madrid: la CDLS è vicina al popolo spagnolo. Il Segretario Generale della CDLS Marco Beccari ha inviato giovedì 11 marzo un messaggio di cordoglio ai sindacati spagnoli.

I destinatari del messaggio sono José Maria Fidalgo, Segretario Generale CC.OO. (Confederación Sindical de Comisiones Obreras), e Manuel Bonmati, Segretario Internazionale UGT (Union General de Trabajadores).

“Profondamente colpito dall’orrendo attentato terroristico – scrive Beccari nel messaggio ai sindacati spagnoli – alle tre stazioni ferroviarie di Madrid, esprimo anche a nome della Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinesi il più vivo cordoglio e la più ferma condanna. Siamo di fronte a un atto terroristico di inaudita ferocia, che ha mietuto un alto numero di vittime tra la popolazione innocente e inerme. Un atto tanto feroce quanto vigliacco”.
“La strage di Madrid – conclude il segretario della CDLS – non colpisce solo la Spagna, ma l’intera comunità europea e internazionale. In questo momento di lutto e dolore, la CDLS è vicina al movimento dei lavoratori spagnoli e vuole esprimere la più totale solidarietà nella battaglia contro la violenza terroristica.

(Visited 1 times, 1 visits today)