1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. I pensionati vanno difesi dal carovita

I pensionati vanno difesi dal carovita

3
0

Le segreterie di Fupi e Fps chiedono interventi straordinari a favore degli anziani più in difficoltà.

San Marino, 23 giugno 2004

Il potere di acquisto delle pensioni va difeso con interventi straordinari. Lo affermo le Segreterie delle Federazioni Pensionati della CSU che si sono riunite nel pomeriggio di martedì 23 giugno.

Da un lato, è stata ribadita la validità della piattaforma presentata unitariamente dalle Federazioni Pensionati nell’ottobre 2001, che andava a completare l’accordo Sindacato-Governo del gennaio 1998, che prevede interventi complessivi per migliorare le condizioni sociali ed economiche gli anziani (accordo non attuato complessivamente in tutte le sue parti).

Da allora, tuttavia, le problematiche dei pensionati si sono acutizzate ed aggravate, soprattutto a causa del forte aumento del costo della vita, che ha determinato la conseguente perdita del potere d’acquisto delle pensioni. Pertanto, le federazioni Pensionati sollecitano interventi estremamente urgenti e a carattere straordinario da parte del governo, in primo luogo a favore dei pensionati più in difficoltà.

Questi sono alcuni dei principali interventi da adottare con provvedimenti straordinari: adeguamento dell’assegno di accompagnamento e dell’assegno integrativo speciale per anziani soli monoreddito; reintegro dei farmaci utilizzati quotidianamente dagli anziani esclusi dal nuovo prontuario farmaceutico; misure per contenere il costo della vita, in particolare per i generi di prima necessità; tariffe ad hoc per i pensionati ed esenzione dalla tassa sulle acque reflue; l’aumento dei posti nella casa di riposo pubblica dell’ISS, utilizzando gli attuali uffici del SIA.

Queste ed altre richieste, saranno formalmente presentate al Governo dalle Federazioni Pensionati nei prossimi giorni. Pertanto, al Congresso FUPS e FPS rinnovano la pressante richiesta di aprire in tempi molto brevi il confronto su tutte le problematiche dei pensionati, e di adottare ogni misura necessaria a sostegno di tutti i pensionati in difficoltà.

(Visited 3 times, 1 visits today)