1. Home
  2. San Marino News
  3. E’ crisi di governo a San Marino

E’ crisi di governo a San Marino

38
0

La crisi politica in maggioranza si è palesata in Consiglio Grande e Generale mercoledì sera poco dopo le 19 quando il presidente del Movimento Rete Matteo Zeppa ha sgombrato il campo da ogni dubbio. Rimandata al mittente la richiesta della Democrazia Cristiana e degli altri ormai ex alleati: nessun ritiro dell’ordine del giorno sulle misure da attuare dopo il rollover del debito. Il dispositivo che impegnava il Governo a depositare una riforma delle imposte dirette e un piano per il finanziamento del deficit annuo entro il 31 luglio è stato respinto con 33 voti contrari, 7 favorevoli e 9 astenuti. Hanno votato contro tutti i consiglieri di Pdcs, Npr, Dml e Misto di maggioranza ma anche Bevitori e Muratori di Libera. I 7 voti favorevoli sono arrivati dal Movimento proponente l’odg e le astensioni dai gruppi di opposizione.

Passata la nottata oggi l’atto formale che ha decretato il divorzio di Rete dalla maggioranza, con la formalizzazione del ritiro della delegazione dal Congresso di Stato e la consegna, nelle mani della Reggenza, delle dimissioni del Segretario di Stato agli Interni Elena Tonnini e del Segretario di Stato alla Sanità Roberto Ciavatta.

San Marino RTV, maggio 2023

(Visited 38 times, 1 visits today)