1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. News 2022
  5. DIAMO FUTURO AL LAVORO, LETTERA ISCRITTI CDLS 2022

DIAMO FUTURO AL LAVORO, LETTERA ISCRITTI CDLS 2022

2
0

bandierinaSan Marino 22 febbraio 2022. Carissimi iscritti, l’anno appena cominciato ci consegna l’immagine di un Paese ancora in sospeso tra la paura della pandemia e la speranza di una decisa ripartenza. Paura e speranza, un contrasto di sentimenti che contraddistingue questi anni segnati dall’emergenza Coronavirus. Per questo abbiamo deciso di accompagnare la tessera 2022 della CDLS con un messaggio chiaro: “Diamo futuro al lavoro”.

Una scelta inequivocabile, a favore della speranza. Scelta che abbiamo fatto non per facile ottimismo, ma perché reduci da un lungo percorso che lo scorso autunno ha mobilitato migliaia di lavoratori durante le assemblee precongressuali e centinaia di delegati nel congresso confederale e nei congressi di federazione.

È stata una stagione di dibattito intenso e propositivo, dove ancora una volta lavoratori e pensionati hanno scelto la Confederazione Democratica come perno centrale su cui poggiare le loro preoccupazioni, le loro aspettative e le loro proposte.
Un patrimonio di passione e di partecipazione da cui ripartire per dare slancio al nostro impegno e indicare un orizzonte di crescita alla nostra Repubblica.

E per dare futuro al lavoro è per noi imprescindibile iniziare dal rinnovo dei contratti, perché oggi è l’intero mondo del lavoro sammarinese che attende la stesura di nuovi accordi.
Accordi non più rinviabili, anche perché assistiamo ad una fiammata dell’inflazione e a rincari generalizzati dei beni di largo consumo che erodono i redditi di migliaia di famiglie.
Inoltre i rinnovi dei contratti di lavoro possono diventare generatori di riforme.

Mi riferisco al riequilibrio del sistema previdenziale, al completamento nel segno dell’equità della riforma tributaria, all’introduzione del sistema IVA, alla riorganizzazione della pubblica amministrazione, all’adesione senza esitazioni all’Europa. Abbiamo così chiesto con forza al Governo di aprire tavoli di confronto e una cabina di regia in grado di tracciare una visione d’insieme e progettare concretamente la San Marino post-pandemia.

Contratti, riforme e innovazione sono le sfide complesse che abbiamo di fronte, per questo il tuo sostegno, la tua fiducia e la tua partecipazione sono indispensabili per dare sempre più forza e determinazione al nostro impegno, 

Cordialmente

Il Segretario Generale della CDLS
Gianluca MONTANARI

(Visited 2 times, 1 visits today)