1. Home
  2. San Marino News
  3. Carenza medici: è allarme pediatria

Carenza medici: è allarme pediatria

32
0

Mancano specialisti, anzi ne servono il doppio. L’organico completo della pediatria è composto da otto professionisti più il primario. Da ottobre a fare i turni saranno solo in quattro. Per ovviare al problema l’Iss si affida a medici a gettone, che spesso hanno già lavorato in Repubblica. Ma questa non può essere la soluzione. La carenza di medici – è noto – affligge non solo San Marino, ma anche Italia ed Europa. Il governo affronta il problema nei suoi vari aspetti, a partire dalla possibilità per gli specializzandi – prevista da un articolo dell’assestamento di bilancio ancora da esaminare – di lavorare già dal primo anno nei reparti, in affiancamento ai professionisti di ruolo.

“Stiamo lavorando anche per reperire nuovi pediatri – spiega il Segretario per la Sanità Mariella Mularoni -. In assestamento di bilancio c’è una delega per creare un organismo che riconosca i titoli extra Ue, perché sappiamo che a presentarsi agli ultimi bandi internazionali sono stati pediatri con tali titoli, che in base alla nostra legislazione non possono essere inquadrati nell’Iss. C’è poi il tema del computo degli anni di pensione tra Italia e San Marino, già sui tavoli tecnici di confronto con Roma. C’è dunque una prospettiva di potenziamento del nostro settore ospedaliero”.

San Marino RTV, settembre 2023

(Visited 32 times, 1 visits today)