1. Home
  2. CDLS
  3. News
  4. Archivio News
  5. Alleanza sindacale contro le povertà

Alleanza sindacale contro le povertà

3
0

La Fondazione Solidarietà della CDLS ha siglato un accordo con l’ISCOS-CISL per sviluppare la cooperazione nei paesi in via di sviluppo.

San Marino, 7 marzo 2004

E’ stato siglato un importante accordo fra la Fondazione Solidarietà della CDLS e l’ISCOS-CISL per rendere più efficaci gli aiuti ai paesi del Terzo Mondo.

La Fondazione Solidarietà, che da anni è impegnata con progetti di sviluppo in America Latina, ha sottoscritto un accordo di collaborazione con l’Istituto sindacale per la cooperazione allo sviluppo della CISL. L’ISCOS da vent’anni porta avanti progetti nelle aree più povere del Mondo: Africa, America Latina, Asia ed Est europeo.

I punti salienti di questo accordo prevedono: l’elaborazione di progetti al fine di presentarli a finanziatori internazionali, in particolare per partecipare ai bandi promossi dall’Unione Europea; un’azione comune nella raccolta dei fondi a sostengo delle attività nei paesi poveri.

Primo effetto concreto di questa alleanza è stata l’apertura di conti correnti bancari e postali in Italia a disposizione della vasta rete di sostenitori della Fondazione Solidarietà CDLS.

L’accordo porta la firma dei presidenti Pietro Bianchi (Fondazione Solidarietà) e Gianni Italia (ISCOS).

Attualmente la Fondazione Solidarietà sta sostenendo 10 progetti in due comunità peruviane, progetti che si occupano di tutela della salute e della promozione dell’istruzione e del lavoro.

(Visited 3 times, 1 visits today)